logo altro stile

"Picasso e le sue passioni": mostra a Catania

“Por desgracia uso las cosas según me lo dicta mi pasión" Pablo Picasso

Pablo Picasso sarà per la prima volta in mostra a Catania con più 200 opere tra disegni e schizzi su carta, ma anche con produzioni care al grande artista: vasi, piatti, brocche, mattonelle decorate, serie di incisioni, dipinti ad olio. Alcune addirittura sono uniche, come due olii e una guache. 

"Picasso e le sue passioni” è una mostra allestita nelle sale di Castello Ursino, una delle superbe dimore sveve di Federico II fatta erigere da Federico II di Svevia intorno al 1240 e deriva la sua denominazione da Castrum Sinus, Castello del Golfo, oggi sede del Museo Civico di Catania. 

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 28 giugno dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 0 23.00, la domenica dalle 9.00 alle 22.00. 

La mostra, grazie ad un percorso completo di opere del Maestro, intende illustrare i temi e le passioni che hanno dato vita alla creatività di Picasso e ne hanno influenzato la vicenda umana e quella artistica. Il teatro e il circo, la tauromachia, le donne e la politica sono state per tutta la sua carriera argomenti di ricerca stilistica e cifra distintiva delle sue opere.

Il percorso è inoltre arricchito da Picasso in the cube (politic passion), un’istallazione multimediale interattiva che racconta proprio il rapporto dell’artista con la politica e i riflessi che questa ebbe sulla sua arte.

Nelle opere in ceramica si potranno ritrovare tutta la forza della fantasia creatrice: talvolta con forme originali di sua invenzione, ma, di solito, attraverso i piatti trasformati, le ciotole e le brocche della ceramica tradizionale create con diversi metodi di scultura, assemblaggio, disegno e pittura.

info: www.picassoelesuepassioni.comediarting.it

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-59467637-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');