Sole e scottature: ecco i rimedi naturali

Estate fa molto spesso rima con scottatura solare, eritema o, peggio, ustione

Sole e scottature: ecco i rimedi naturali

Al di là del vostro fototipo non è raro incorrere in questi disagi. Le creme solari ad alta protezione, si sa, vanno sempre usate e non ci si deve esporre al sole durante le ore centrali della giornata.

Ma può sempre capitare una dimenticanza e allora sono dolori: ecco che ci troviamo con la pelle infuocata, bollicine e arrossamenti vari che portano con loro notevole prurito.

La natura, però, come sempre ci viene in aiuto e possiamo ovviare a tutto questo malessere con alcuni rimedi del tutto naturali.

Il primo tra questi è l'Aloe Vera. Se possiamo teniamone in casa un piantina, la sua bava vischiosa e trasparente, racchiusa nelle foglie, ha grandi proprietà lenitive, antinfiammatorie, cicatrizzanti, idratanti e persino antipiretiche; applicata direttamente sulla parte colpita potrà dare presto sollievo accelerando i tempi di guarigione. In alternativa, ci si potrà affidare a una delle tante pomate a base di Aloe in commercio (purché la percentuale contenuta sia di almeno il 90%) e applicarla più volte sulla parte interessata.

La camomilla non serve solo a rilassare; infatti ha grandi proprietà lenitive e decongestionanti e può essere una mano santa dopo una scottatura. Adatta sia per fare un bagno in acqua tiepida, sia come componente (ad alto dosaggio) di creme da spalmare sulla pelle arrossata. Insieme alle bustine di camomilla, nella nostra vasca possiamo aggiungere anche fiori di calendula che contribuisce alla rigenerazione della pelle. Antinfiammatorie e antidolorifiche possono essere usate per bagni e impacchi anche malva e lavanda, quest'ultima utilizzata sotto forma di olio essenziale da' un sollievo diretto sulla scottatura, così come l'olio essenziale di menta.

Sempre per restare sui rimedi naturali, se all'ustione si è aggiunto l'eritema, distribuite il succo di limone direttamente sulla parte da trattare, così come il tè freddo (non zuccherato e fatto da voi) che potete anche bere come tutti gli altri infusi. Dopo una scottatura, infatti, il corpo va reidratato in ogni modo bevendo molti liquidi.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.