Le ‪‎Porte delle Fate‬ sottoposte al “controllo qualità”

Le piccole porte delle Fate di Crewkerne sottoposte al controllo qualità.

Le ‪‎Porte delle Fate‬ sottoposte al “controllo qualità”

In un tratto di splendido bosco inglese, si stanno attuando misure di "controllo per le Fate" a causa della proliferazione di piccole porte sugli alberi. La “‪‎Wayford Woods‬”, Associazione benefica istituita nel 1990 per il controllo e la salvaguardia del bosco, fa notare come quest'ultimo sia ormai diventato la patria di centinaia di minuscole Porte attribuite alle Fate fin dalla prima, ritrovata nel 2000, sottolineando, però, che il loro standard di qualità sta diventando sempre più basso. Steve Acreman, uno dei soci fiduciari, ricorda, in un'intervista alla BBC, la prima porta trovata: "Era realizzata perfettamente, con una piccola maniglia tornita e dentro c'era un letto. Non sapevamo chi l'avesse intagliata, ma l'abbiamo lasciata lì".
"Ma, in seguito, ne apparve un'altra e poi ancora, ed ora è tutto un susseguirsi di Porte delle Fate!", tanto da avere, ormai, superato le 200 unità. Abbiamo trovato ben 10 porte intagliate su un singolo albero, tutto intorno al tronco” continua, confermando che sono ormai necessarie misure sempre più attive.
"Infatti, il problema è che queste Porte stanno diventando troppo sgargianti, piene di orpelli, brillantini e decorazioni eccessive, tanto da dover sottostare ad un "controllo qualità".
"E' una situazione molto complessa e nessuno afferma che si stiano sfrattando le Fate", dice Acreman. “E' solo necessario un maggiore controllo, altrimenti saremmo coperti di “Porte delle Fate”. Abbiamo messo moltissimo tempo e risorse per la conservazione del bosco. Pertanto, come prima misura, stiamo cercando di far mantenere ai visitatori i percorsi stabiliti, anche se, attirati dalle Porte, tutti vagano per i boschi in modo disordinato.
Un altro membro dell'Associazione, Stuart Le Fevre, ha una teoria interessante, ha infatti notato che delle porte, le più sgargianti e troppo decorate, hanno già iniziato a scomparire.
Lui suppone siano i Goblin ed ha dichiarato: “I nostri folletti hanno molto buon gusto”

Lascia un commento

Stai commentando come ospite. Login opzionale sotto.